Home Ceriano Laghetto Ceriano Laghetto, Festa dei cortili bilancio eccezionale

Ceriano Laghetto, Festa dei cortili bilancio eccezionale

160
0

CERIANO LAGHETTO – Per un’intera giornata, domenica scorsa, Ceriano Laghetto ha vissuto un salto indietro nel tempo, con i cortili del centro storico addobbati a festa e arricchiti con esposizioni e curiosità per ospitare la terza edizione della “Festa dei cortili”. Successo strepitoso nonostante qualche segnale di tempo incerto: circa 700 le iscrizioni raccolte per il tour enogastronomico che proponeva una portata in ogni cortile accompagnata da vini doc. Ben 130 i volontari in campo, con 15 associazioni coinvolte. Sono stati divisi nei diversi cortili, per poter gestire il flusso continuo di visitatori e servire i piatti del menù. Dal crostone di polenta col lardo per aperitivo, agli antipasti di salumi e formaggi tipici, dalla gramigna al sugo di lepre al pastiss di carne con polenta e funghi per concludere con la torta “bertuldina”, i cuochi hanno dato il meglio, proponendo piatti di grande successo. “E’ andato tutto benissimo, abbiamo lavorato bene, in grande armonia e riuscendo a soddisfare tutti” racconta Leopoldo Maggi della Asd Pescatori.

“Quest’anno c’era la novità del cortile in più con l’aperitivo e non solo è stato molto apprezzato dai partecipanti, ma ha consentito alla manifestazione di svolgersi in maniera ottimale con un flusso più regolare” aggiunge Gianmario Longoni, presidente della Pro loco Ceriano. Particolarmente apprezzati, oltre ai piatti ottimamente cucinati, anche gli allestimenti curati nelle corti del centro storico che hanno aderito all’iniziativa, con il fondamentale contributo dei residenti. “E’ stata un’esperienza molto positiva, che ci ha visti lavorare con impegno ma anche con soddisfazione per la preparazione prima e poi per l’intera giornata” raccontano i volontari dell’Usd Oratorio. Nel ricco programma della giornata non sono mancati i giochi di una volta, particolarmente apprezzati, la mostra micologica e di erbe, l’esposizione degli animali da fattoria, l’esposizione di macchine agricole e le bancarelle con i prodotti agricoli e di artigianato. “E’ stata una festa davvero ben riuscita che ha visto la partecipazione di tanta gente, che si è intrattenuta fino al tardo pomeriggio lungo le strade del centro con grande soddisfazione per tutti” rimarca l’assessore comunale alla Cultura e tempo libero, Renea Cecconello. La Festa dei cortili si conferma dunque uno degli appuntamenti più apprezzati, da cerianesi e non, nel ricco calendario di iniziative che nell’arco di tutto l’anno coinvolgono le diverse associazioni del territorio e offrono occasioni di divertimento e riscoperta delle tradizioni locali.

13102017