SARONNO – Era seduta sulla scalinata che aspettava il ritorno dell’amica che l’ospitava da qualche giorno e proprio lì è stata trovata ormai senza vita da alcuni residenti.

Grande allarme mercoledì mattina in via Roma per la scomparsa di una 53enne di nazionalità ucraina senza fissa dimora. Come detto la donna è stata trovata senza vita da alcuni residenti. Immediata la chiamata al pronto intervento sul posto sono accorsi i carabinieri, dalla vicina caserma di via Manzoni. Il personale sanitario è arrivato in pochi minuti ma era purtroppo chiaro che per la donna non c’è più niente da fare.

La ricostruzione è quella di una morte per cause naturali anche in considerazione del fatto che la 53enne aveva già avuto problemi di salute per i quali seguiva da tempo una cura specifica. In ogni caso la salma è stata portata all’ospedale cittadino ed è in attesa delle disposizione dell’autorità giudiziaria di Busto Arsizio che ha ricevuto un dettagliato resoconto dell’accaduto dai carabinieri. Nella giornata di ieri, infatti, i militari del comando cittadino hanno ricostruito l’accaduto anche raccogliendo le testimonianze dell’amica e di alcuni presenti.

(foto archivio)

12102017

1 COMMENTO

  1. Dove sono quelli che si pubblicizzano con le iniziative di carità e aiuto ai bisognosi? fanno solo le inaugurazioni e conferenze stampa? r.i.p.

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome