SARONNO – Grave incidente nei pressi dell’uscita autostradale di Saronno della A9, in direzione Como: alle 12.45 di martedì lo scontro fra una station wagon ed un mezzo di segnalazione. Un impatto violentissimo, il conducente dell’auto – un uomo di 44 anni del quale non sono note le generalità e che è in condizioni piuttosto serie – ha perso il controllo, il veicolo, una Renault Megane Sw ha compiuto un testa-coda e la parte anteriore è andata praticamente distrutta. Sul posto sono accorsi per primi i vigili del fuoco del distaccamento saronnese, la cui sede si trova proprio nelle vicinanze appena oltre l’uscita autostradale, quindi una ambulanza di Rho soccorso e l’automedica proveniente dall’ospedale di Garbagnate Milanese. Ancora da valutare le condizioni del conducente della vettura mentre la polizia stradale si sta occupando della circolazione, due delle corsie di marcia verso nord sono state chiuse e si sono formate code e rallentamenti anche nella direzione opposta.

Sono in corso anche gli accertamenti per stabilire con precisione la dinamica del sinistro e per chiarire le responsabilità di quanto accaduto.

(seguono aggiornamenti)

24102017

2 COMMENTI

  1. Speriamo vada tutto bene… però mi chiedo sempre perchè l’ambulanza deve arrivare da RHO e la macchina medica da Garbagnate. Tutti ad alta velocità, sirene spiegate fra il traffico di una zona ad alta densità abitativa/lavorativa e con il rischio di creare incidenti. Ma dall’Ospedale di Saronno (3 km. in linea d’aria) non può arrivare proprio nessuno?

Comments are closed.