Home Basket Basket C Gold: la Imo Saronno non si ferma più

Basket C Gold: la Imo Saronno non si ferma più

114
0

NERVIANO – Partita importante quella di domenica sera per la Imo Robur Basket che vuole dare seguito alle due vittorie interne degli ultimi turni, ma anche per Nerviano che sta attraversando un brutto inizio di stagione ed ha bisogno di punti per risalire in classifica. Purtroppo ci sono molto assenze, come quelle di Novati e Mariani per la Robur, ma anche di Priuli e Gotti (praticamente tutto il reparto lunghi) per i neroverdi di casa. Inaspettatamente, nonostante le tensioni, ne esce un primo tempo spettacolare con gli attacchi nettamente migliori delle difese.

Per Saronno comincia fortissimo capitan Matteo Leva con 4/4 da tre e 14 punti nei primi 11 minuti di partita, dall’altra parte rispondono Nuclich (che chiuderà con il ventello) e Corno (al ritorno in quasi piena efficienza dopo l’influenza), anche se il Puntoebasket farà la differenza soprattutto a rimbalzo offensivo, conquistando 10 possessi supplementari che frutteranno i nove punti che terranno a contatto la squadra con una Robur arrembante. Al 20′ è 48-49. Nella ripresa però la Imo cambia volto in difesa e concede solamente 11 punti in un parziale lungo 16 minuti, dopo averne subiti quasi 50 nel primo tempo. Si riempie l’area e le percentuali del tiro da fuori per Nerviano cala vistosamente. In attacco lo strappo è condito da un paio di triple quasi consecutive di Furlanetto (18 alla fine con soli 9 tiri) e dalla ritrovata efficienza di Danelutti (6/8 dal campo per 14 punti e brani di dominio vicino a canestro). Per la Robur arrivano anche buone notizie dai giovani Banfi, che finalmente riesce a limitare le palle perse, e Tresso, un classe 2000 che segna 6 punti con 3/5 al tiro e strappa 4 rimbalzi. La Imo scappa via in doppia cifra e nel finale contiene ogni possibile intenzione di rimonta dei locali. Finisce 74-86. Prossimo impegno della settimana, l’infrasettimanale casalinga con Opera; in campo mercoledì primo novembre alle 21 al Palaronchi di via Colombo.

30102017