Home Cogliate Caos in piattaforma ecologica, la Lega chiede l’intervento dell’amministrazione

Caos in piattaforma ecologica, la Lega chiede l’intervento dell’amministrazione

999
3

COGLIATE – Code chilometri, caos e rifiuti fuori posto. Sono le osservazioni che la Lega Nord di Cogliate pone sulla gestione della piattaforma ecologica di via Montello. «Oltre a farsi il segno della croce sperando di non trovare file chilometriche che non sono mai esistite in passato rischiando oltre tutto discussioni e lunghe attese» – attacca il capogruppo in consiglio comunale Andrea Basilico – «consigliamo tutti di dotarsi di un dizionario per capire dove gettare i rifiuti. Cogliate purtroppo è senza amministrazione da ormai troppo tempo e queste sono le conseguenze». Sui cassoni della raccolta sono comparsi alcuni cartelli di indicazione un po’ sgrammaticati e sicuramente fuori luogo. «La gestione della piattaforma ecologica, in passato» –  continua Basilico – «non aveva mai creato tanti problemi. Ora invece è sempre più difficile accedere, per le nuove modalità scelte dall’amministrazione, ed anche una volta entrati è comunque difficile individuare con immediatezza dove scaricare i propri rifiuti. Sarebbe il caso che il comune ripensi alle modalità e trovi delle soluzioni per evitare ulteriori disagi ai cittadini».

31102017

3 COMMENTI

  1. Quando sarà che la Lega Saronnese chiederà la medesima cosa all’amministrazione (Leghista) Saronnese? L’isola ecologica di Saronno è ormai terra di nessuno

  2. Eh certo, adesso per entrare bisogna dimostrare di essere residenti. Prima era grasso che cola per chiunque avesse roba da buttare. Per piacere, pensino ai disastri che hanno combinato quelli in camicia verde con i precedenti tre sindaci, uno dei quali commissariato

Comments are closed.