Home Cronaca Sfonda la porta di casa della ex e le strappa il telefono:...

Sfonda la porta di casa della ex e le strappa il telefono: arrestato 25enne

580
0

TRADATE – Nel pomeriggio di mercoledì, i carabinieri della tenenza di Tradate hanno arrestato per rapina in flagranza di reato un 25enne Tradate se, già noto alle forze dell’ordine.

Durante la mattinata l’uomo aveva avuto l’ennesimo acceso diverbio con la sua ex. Al culmine della discussione, il 25enne, sfondando la porta d’ingresso dell’abitazione della donna mentre questa era in casa, vi è entrato di prepotenza, strappandole dalle mani il cellulare, per poi fuggire a bordo della propria autovettura.

La donna ha chiamato i carabinieri, chiedendo aiuto e spiegando cosa le fosse accaduto. Quindi, mentre una pattuglia si recava presso il luogo del misfatto per ascoltare le dichiarazioni della vittima, l’altra ha subito cercato il giovane, che è stato rintracciato pochi minuti dopo per le vie cittadine quando era ancora a bordo della sua autovettura e in possesso del cellulare.

Fortunatamente la donna, nonostante l’aggressione subita, non ha dovuto far ricorso alle cure sanitarie. Per il 25enne si sono aperte, ultimate le pratiche di rito, le porte del carcere di Varese.

17112017