Home Politica Agenzia del farmaco a Amsterdam: il rammarico del saronnese Cattaneo

Agenzia del farmaco a Amsterdam: il rammarico del saronnese Cattaneo

168
3

SARONNO – “Grande rammarico e dispiacere per questa “qualificazione” mancata”. Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale della Lombardia, il saronnese Raffaele Cattaneo, commentando la notizia dell’assegnazione della sede dell’Agenzia europea del farmaco ad Amsterdam al termine delle tre votazioni che hanno sempre visto Milano in testa e perdere soltanto dopo il sorteggio.

Milano e la Lombardia hanno giocato la loro carta migliore e la vittoria di Amsterdam è dipesa dalla sorte: Palazzo Pirelli è una sede prestigiosa senza la quale non saremmo arrivati al voto finale. Resta il grande dispiacere, naturalmente, ma anche la consapevolezza che l’Italia ha fatto tutto il possibile per portare a casa una partita così decisiva. C’è stato un grande impegno e un grande lavoro da parte di tutti e abbiamo fatto squadra insieme, mettendo da parte contrapposizioni politiche. Purtroppo questo non è bastato, ma è un valore che rimane per il futuro.

20112017

3 COMMENTI

  1. Adesso che ne fate del pirellone? Perché Formigoni si è fatto il suo bel grattacielo nuovo che non serviva? Soldi buttati.

  2. ricordiamoci di ringraziare spagnoli e tedeschi….sono loro che dobbiamo ringraziare. Soorattutto questi ultimi che ostinati politicanti pensano che ci siano amici.

  3. se Cattaneo e’ saronnese, Fagioli e’ alto, biondo e con gli occhi azzurri …..:):)

Comments are closed.