Home Cogliate Caos discarica, parla il comune: “Miglioramenti verificati, previsti lavori di ampliamento”

Caos discarica, parla il comune: “Miglioramenti verificati, previsti lavori di ampliamento”

272
0

COGLIATE – Dopo le polemiche degli ultimi mesi, più precisamente dal cambio di gestione della piattaforma ecologica, l’amministrazione comunale scrive una lettera ai cittadini per chiarire alcuni aspetti del conferimento dei rifiuti in discarica. «Si è provveduto all’installazione di sbarra all’ingresso e colonnina interattiva per la lettura della carta regionale dei servizi o della tessera sanitaria nazionale (che a volte procura code per l’accesso limitato alla struttura, nda) in quanto la piattaforma ecologica di Cogliate era rimasta una delle poche, nella zona, con accesso libero ed era indispensabile intervenire per impedire gli ingressi di chi tentava di scaricare rifiuti non idonei, come ad esempio materiale da cantiere proveniente da ditte che non sono di Cogliate. Questi abusi andavano ad aggravare i costi di gestione sull’utenza cogliatese. Come sempre, in questi casi, ai cittadini onesti tocca pagare anche per chi non rispetta la normativa: era quindi necessario e urgente controllare con più sicurezza gli accessi in piattaforma». I primi dati raccolti vanno proprio verso quest’indirizzo: «Confrontando periodo similari, abbiamo potuto notare una diminuzione di circa il 40% degli scarichi di materiale inerte. Di conseguenza ci sarà un risparmio sui costi di smaltimento a carico del comune. Questo risparmio potrà essere reinvestito nei prossimi anni per migliorare ulteriormente il servizio ad esempio della raccolta a domicilio». Anche se i disagi ancora si vedono e per questo l’amministrazione ha predisposto uno stanziamento da 50mila euro per: «Completare gli interventi in piattaforma con la previsione di un nuovo ingresso e l’ampliamento dell’area, per migliorare la viabilità e l’accesso. Questi lavori saranno realizzati nel 2018».

20112017