SARONNO – “Questa mattina ho partecipato all’inaugurazione del nuovo anno accademico della Liuc – Università Cattaneo, università nata da una forte sinergia tra territorio e imprese, che ha scelto come tema chiave di quest’anno l’internazionalizzazione”.

Così l’europarlamentare saronnese Lara Comi sulla propria pagina Facebook con la propria app condivide la sua opinioni sulla mattinata trascorsa nell’ateneo di Castellanza.

“Mobilità degli studenti, visiting professor, dottorati di ricerca internazionali ed eventi di respiro globale sono alcuni dei tanti progetti che l’Università propone. Affinché l’internazionalizzazione non resti uno slogan ma sia un’opportunità concreta, che cambia la vita. In bocca al lupo a tutti gli studenti!”.

(foto di archivio)

20112017