GERENZANO- In gita con la Pro loco a Govone, in provincia di Cuneo.

E’ stato un grande successo la giornata organizzata dall’associazione della Pro loco, alla quale hanno preso parte 57 persone.

“E’ stata una gita ricca di storia, in quanto il sito è stato abitato sin dall’epoca romana, come dimostrano numerosi ritrovamenti. Poi feudo vescovile, passato poi alla proprietà della famiglia Solaro di Asti, fu in seguito sede di villeggiatura della casa Savoia nei primi decenni dell’Ottocento. È ora conosciuto soprattutto per il suo castello, nel quale soggiornò nel 1730, appena diciottenne, il filosofo Jean-Jacques Rousseau, appena entrato al servizio del conte Ottavio Solaro”, ha spiegato la presidentessa Bernardina Tavella che ha poi aggiunto: “Il castello, una delle eccellenze della città, è patrimonio dell’Unesco”.

“Un grazie speciale ai piccoli e grandi che hanno condiviso con noi un giorno da Fiaba. Un altrettanto speciale grazie in particolare modo a tutti i soci pro loco che hanno organizzato e seguito l’evento”, ha concluso Tavella.