Home Groane Lazzate pronto il ricco programma dei mercatini di Natale del Borgo

Lazzate pronto il ricco programma dei mercatini di Natale del Borgo

577
0

LAZZATE – Quest’anno sarà di tre giorni, complice il Ponte dell’Immacolata, il fine settimana davvero imperdibile contrassegnato dalla quindicesima edizione dei Mercatini di Natale nel Borgo di Lazzate. Il suggestivo borgo si presenterà alle migliaia di visitatori che ogni anno lo riempiono, con il suo vestito migliore, quello natalizio, con le luci, i sapori, i profumi, i colori e le musiche dei tipici Mercatini di Natale.

Nelle vie principali del borgo vi potrete infatti imbattere nelle tradizionali casette di legno dove oltre cinquanta espositori vi proporranno idee regalo a tema natalizio: addobbi, oggettistica, decorazioni, presepi, ghirlande, angioletti, bambole fatte a mano, cere. E per i più golosi gli stand gastronomici non vi deluderanno con panettone, caldarroste, frittelle, dolci, cioccolata calda, vin brulé, salumi, formaggi…e tante altre prelibatezze orgogliosamente “Made in Italy”.

La tre giorni si aprirà con un evento nell’evento: l’inaugurazione della “Piazza dei Lazzatesi”, venerdì 8 dicembre alle ore 11.30 alla presenza delle autorità. Un fine settimana in cui non mancheranno, come di consueto, le iniziative per tutti: tra quelli musicali, il “concertino natalizio” degli alunni delle classi quarte e quinte della Scuola Primaria “Alessandro Volta”, sabato 9 dicembre alle ore 16 sul sagrato della Chiesa parrocchiale.
Gli zampognari invece suoneranno, venerdì 8 dalle ore 14 alle 17 per le vie del borgo regalandoci, con la loro melodia, un’atmosfera ancor più speciale. In ambito culturale, l’attesa mostra in Casa Volta: durante i tre giorni sarà possibile visitare invero la mostra denominata “La Danza degli Angeli”, a cura di Cristina Volonté e con il contributo di Padre Agostino Colli. L’evento proposto dall’Amministrazione Comunale propone un percorso ultramillenario sui “messaggeri degli dei”. La curatrice ripercorre l’evoluzione storica e artistica, sia pure con l’indispensabile sintesi data la vastità del tema, che ha caratterizzato, a partire dal XIV secolo a.C., la ricerca umana di poter contare su forze superiore in ogni attività. Nel percorso espositivo viene dato
spazio anche a diversi modi d’interpretare questa ricerca presso altre culture comunque unite – da sempre – nella ricerca di risposte alla domanda fondamentale che ogni uomo si pone.

Venerdì 8 alle ore 17 all’Arengario “Carlo Cattaneo” la consegna della Pila d’Oro e delle altre benemerenze civiche, mentre sabato 9 alle ore 17 un ricchissimo incontro con gli autori lazzatesi: saranno ben tre, ovvero Ferruccio Masci, Walter Ghilardi e Mauro Vettorato per la presentazione dei loro nuovi libri.
Ma, come è noto, Natale è anche e soprattutto la festa dei bambini: ecco quindi l’immancabile “trenino di Natale” che allieterà grandi e piccini per le vie del centro l’8 e il 9, un grande protagonista come Babbo Natale nella sua baita per la distribuzione dei doni la notte di Natale, mentre domenica 10 alle 15 ci sarà la “parata di Natale” con lo spettacolo dei trampolieri. Spazio anche all’animazione per bambini con il sempre gettonato “truccabimbi” a cura di Stefania Sala, venerdì dalle ore 14, sabato dalle 10 e domenica dalle 14. E se sentite un profumino decisamente invitante…sarà il gruppo dei papà dell’oratorio che cucineranno trippa e risotto alla milanese per tutti! Un programma che renderà impossibile non prender parte a questa quindicesima edizione dei “Mercatini di Natale nel Borgo”!