Home Cronaca Carabinieri: controlli a raffica nel vicino comasco, presi anche ladri di pneumatici

Carabinieri: controlli a raffica nel vicino comasco, presi anche ladri di pneumatici

506
1

COMASCO – A partire dal pomeriggio di ieri e fino a notte inoltrata, nell’ambito di un servizio coordinato dalla Compagnia Carabinieri di Cantù, i militari dell’Arma hanno dato vita ad una serie di controlli anche e soprattutto nell’ottica della prevenzione e repressione dei reati come quello dei furti in abitazione, con il dispiegamento di un elevato numero di pattuglie, dalle porte del Saronnese sino all’abitato canturino. Nel complesso sono state controllate oltre 200 persone ed oltre 130 mezzi con conseguenti sanzioni amministrative: tre persone sono state segnalate come consumatrici di droga, e sono stati sequestrati 25 grammi fra cocaina, hashish e marijuana; c’è stata una denuncia per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti; e sono state ritirate tre patenti per violazioni al codice della strada (guida con patente scaduta e circolazione con autovettura sottoposto a sequestro).

E’ stato inoltre denunciato per il reato di furto aggravato un trentasettenne di Cucciago ed un canturino trentaseienne, e per il reato di ricettazione un monzese classe 1960. All’origine di tutto un furto di pneumatici avvenuto il 22 novembre scorso alla stazione ferroviaria di Cantù, ai danni di un cittadino che aveva parcheggiato la propria autovettura nel piazzale dello scalo. Sono stati ora scoperti i ladri e chi aveva rivenduto, in un mercatino dell’usato, i pneumatici.

07122017

1 COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome