Home Groane Lazzate, Monti in prima linea per il bando “Impresa sicura”

Lazzate, Monti in prima linea per il bando “Impresa sicura”

89
0

LAZZATE E’ stato lo stesso assessore al Commercio e alle Attività Produttive Andrea Monti a prender “carta e penna” e a scrivere a tutte le aziende e realtà commerciali del territorio lazzatese, per avvisarle dell’avvenuta pubblicazione del bando denominato “Impresa Sicura”.

Di che si tratta è direttamente l’Assessore Monti a spiegarlo nella missiva: “Regione Lombardia promuove la realizzazione di investimenti innovativi per la sicurezza e la prevenzione di furti, rapine e atti vandalici, finalizzati a proteggere sia le micro e piccole imprese commerciali e artigiane che i consumatori, dai fattori di rischio degli esercizi di vicinato”.

La dotazione è globalmente di 1.520,000 euro, mentre il termine per la presentazione delle domande è il 21 dicembre 2017 alle 16. Attenzione: gli interventi per cui si chiede il contributo dovranno concludersi entro e non oltre il 28 settembre 2018. La misura è rivolta a micro e piccole imprese commerciali e artigiane con almeno un punto vendita in Lombardia.

Il contributo a fondo perduto è fino ad un importo massimo corrispondente al 50% delle spese sostenute, che non potranno essere inferiori a euro 1.000,00. Il limite massimo del contributo è di euro 5.000.

“Sia in qualità di assessore al commercio che di assessore alla sicurezza invito caldamente i nostri commercianti e artigiani a cogliere questa interessante e lungimirante opportunità messa a disposizione da Regione Lombardia. Contro il dilagare di furti e rapine, a livello nazionale, una mano concreta per aiutare a prevenire e difenderci” chiosa l’assessore Andrea Monti.

09122017