SARONNO – Ha vinto il primo premio del concorso “il Poster della pace nel distretto Lions 108 Ib1” il disegno di Ottavia Tully, alunna della terza A del Collegio Arcivescovile Castelli.

E’ risultata prima tra tutte le scuole medie delle provincie di Varese, Como, Monza, Lecco, Milano nord e Sondrio. L’opera è stata esposta, con quelle degli altri studenti, nell’atrio del Municipio nell’ambito dell’iniziativa “Diritti in gioco” .

All’inaugurazione dell’esposizione “Un poster per la pace” era presente l’assessore alle Politiche giovanili Francesco Banfi che dopo aver visionato i disegni dei ragazzi saronnesi ha commentato: “Ho lasciato anche un augurio: che abbiano disegnato ciò che hanno nel cuore e che perciò la pace non resti un sogno, ma una realtà da raggiungere perché la pace è davvero anelito profondo nel cuore dell’uomo”.

“L’educazione alla pace veicolata dalla scuola, dalle istituzioni, dai mass media e dalle varie associazioni – spiega invece Lanfranco Roviglio – apporta un contributo fondamentale per alimentare quel “supplemento d’anima” capace di eliminare sul nascere ogni pur timida forma di spirito aggressivo, promuovendo, di conseguenza, l’esercizio dell’amicizia, dell’accettazione e della collaborazione. Su questa lunghezza d’onda si collocano il codice etico e gli scopi del Lionismo, che, sin dalla sua fondazione, ha sempre operato e continua a operare in tale direzione. Secondo modalità specifiche, mirate e assecondate dalla sua vocazione al servizio”.

(per la foto si ringrazia l’assessore Francesco Banfi)

12122017

1 COMMENTO

Comments are closed.