Home Calcio Calcio: dalla Svizzera alla città degli amaretti, Scandola nuovo ds del Fbc...

Calcio: dalla Svizzera alla città degli amaretti, Scandola nuovo ds del Fbc Saronno

634
3

SARONNO – E’ Andrea Scandola il nuovo direttore sportivo del Fbc Saronno: esperienza da calciatore nel Lecco e poi in Svizzera, ha presto appeso le scarpette al chiodo per passare a ruoli differenti: nel 2013 è diventato “agente Fifa”, e da cinque anni è direttore sportivo del Novazzano, club calcistico del Canton Ticino. Ora, pur mantenendo tale ruolo oltre confine, è dunque anche il nuovo diesse dei biancocelesti.

Italiano e residente a Viggiù, ha 30 anni e tanta grinta. “Ho accettato questo impegno perchè si tratta del Fbc Saronno. L’anno scorso ero venuto a vederlo qualche volta, è chiaro che non si tratta di una realtà d’Eccellenza ma di categoria superiore! Ma oggi siamo ultimi in classifica: restano tanti punti da conquistare, l’obiettivo salvezza non lo reputo irraggiungibile, soprattutto con una squadra completamente rinnovata come l’attuale”. E intanto è attesa la formalizzazione degli ultimi tesseramenti, già domenica – quando verrà disputata una partita amichevole – l’allenatore Antonio Aiello potrebbe avere a disposizione la rosa definitiva con la quale affrontare il girone di ritorno.

04012018

3 COMMENTI

  1. Ora il 50% della rosa è formata da ragazzi stranieri. Ok l’integrazione ok tt quello che si vuole ma è pur sempre una formazione di eccellenza. Sicuramente nn giocano gratis. Basta prendere in giro i tifosi.

  2. Parafrasando Maurizio Mosca buonanima: “Avessi detto Luciano Moggi, avessi detto…”

Comments are closed.