CISLAGO – A Cislago la befana si è fermata in piazza Toti, quella più centrale del paese: sotto l’acqua questo pomeriggio, sabato, l’incontro con i bambini. Un arrivo, per la befana, con un insolito mezzo di locomozione, visto che si è trattato di una scopa-bicicletta: a seguire come da tradizione la consegna di dolcetti, non solo ai bimbi che la stavano aspettando ma pure agli adulti che li accompagnavano e che ha passeggio in centro si sono fermati per salutarla, con gli ombrelli per ripararsi dalla pioggia battente.

Iniziativa simpatica e senz’altro ben riuscita, che a contribuito ad animare la giornata festiva a Cislago. A fare gli onori di casa c’era anche un divertito sindaco Gianluigi Cartabia e l’assessore Marzia Campanella, ed anche i religiosi e le religiose della parrocchia.

(foto: alcuni momenti della visita della befana in piazza Toti a Cislago, con un buona partecipazione di cittadini a dispetto del maltempo)

06012017