Home Cronaca Terzo raid sulla tangenzialina sventato dai controlli di Ceriano Laghetto

Terzo raid sulla tangenzialina sventato dai controlli di Ceriano Laghetto

2719
6

CERIANO LAGHETTO – SARONNO E’ stata la protezione civile di Ceriano Laghetto a sventare un nuovo raid vandalico sulla tangenzialina, opera connessa a Pedemontana. Durante un’ispezione, organizzata proprio per cercare di prevenire simili episodi, i volontari hanno notato alcune pesanti grate sul ciglio della strada.

Le stesse che prima di Capodanno erano state posizionate al centro della carreggiata e che, solo grazie all’attenzione di un automobilista non han provocato un incidente. Un raid analogo era avvenuto qualche mese fa quando era stata una giovane saronnese a ritrovarsi con una ruota danneggiata proprio dagli oggetti, grate e sassi messi al centro della carreggiata.

“Le griglie sollevate – spiega l’assessore alla Protezione civile Antonio Magnani – venivano dalla stazione di pompaggio del sottopasso lì vicino, che è stata seriamente danneggiata, con la presenza di quadri elettrici aperti, prontamente segnalata alla società di gestione”.

Contro questi raid vandalici, si sono espressi con forza sia il sindaco di Ceriano Dante Cattaneo sia il vicesindaco di Saronno Pier Angela Vanzulli.

(foto archivio)

08012018

 

 

6 COMMENTI

  1. che dire…. una bella accusa tentata strage non basta?…. Cosi si muove qualcuno….

  2. Ma è possibile che non si riescano a prendere questi 4 delinquenti? Possibile che non capiscano che i danni che fanno si ripercuotono su tutti oltre al fatto che rischiano di ammazzare qualcuno? Sto poi aspettando il momento che vengano presi per vedere l’ennesima scarcerazione o addirittura assoluzione. Ricordiamoci anche di queste cose alla prossima discussione su indulti, sconti di pena e depenalizzazione di reati varii.

  3. Ringraziamo la politica locale e nazionale per aver impoverito il tessuto sociale della nostra nazione e credo proprio che sia solo l’inizio!

  4. Ringraziamo la politica nazionale di aver impoverito socialmente e culturalmente la nostra nazione!

  5. Ma prendere le impronte dalle grate e andarle a cercare in archivio tanto saranno già schedati è troppa fatica?!?!?

Comments are closed.