SARONNO – Fbc Saronno strabordante nella partitella in famiglia al centro sportivo Matteotti, giovedì pomeriggio. Mister Antonio Aiello ha fatto le ultime “prove tecniche” in vista della prima nel girone di ritorno di Eccellenza, domenica a Cesate contro il Calvairate. I biancocelesti hanno giocato contro una “mista” di juniores, riserve e con qualche elemento aggiuntivo della formazione maggiore, come il brasiliano Vieira e o svizzero Cedeon. Ha vinto 6-0 il “Saronno A”, mostrando parecchie buone cose: prestazione decisamente confortante per Aiello, che ha affidato il ruolo di punta ad Alex Squillaci, ripagato da una doppietta, al suo fianco sulle ali Surace, per lui due gol ed una traversa, e capitan Scavo. In mezzo ispiratore della manovra il camerunense Achille Alanga ed alle sua spalle a macinare chilometri il giovane Lardera ed il nigeriano Onwudebe davanti alla difesa con, da sinistra a destra, Ferraro, Galimberti, Favero e Pisano davanti al portiere Frigerio.

La cronaca – Alex Squillaci sblocca il risultato al 26’ e raddoppia Scavo al 30’ su calcio di rigore spiazzando il portiere. Al 34’ traversa di Squillaci, al 40’ terza rete su rasoterra di Alanga. Nella ripresa partenza a razzo del “Saronno A”: al 1’ diagonale di Surace ed al 3’ rete di Squillaci e infine gol di Surace al 26’.

11012018

1 COMMENTO

  1. Amichevole tra la penultima in eccelenza contro gli Juniores ultimi in classifica regionali B… un buon modo per “strabordare” … peccato che poi arrivano le squadre “vere” 😉

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome