Home Ceriano Laghetto Una taglia per beccare il vandalo delle corti storiche

Una taglia per beccare il vandalo delle corti storiche

516
0

CERIANO LAGHETTO – Il sindaco Dante Cattaneo ha spiccato una taglia nei confronti del vandalo deturpatore di una delle insegne che riportano i nomi storici delle corti del paese. «L’aver deturpato una delle nostre targhe artistiche raffiguranti le vecchie corti, nella fattispecie quella de “Ul canatori” di via San Francesco, è un atto doppiamente deplorevole perché rovina non solo il patrimonio ma l’arte» – specifica il primo cittadino interrogato sull’iniziativa di porre una taglia per ottenere informazioni sul responsabile dell’atto vandalico. «Queste targhe poste sulle corti del centro sono opere di un artista locale, Daniel Longoni, che, con la collaborazione di comune, Circolo Storico e Pro Loco, le ha realizzate tutte gratuitamente. Per questo motivo, come Lista Dante, abbiamo deciso di istituire una taglia per chi in privato riuscirà a fornirci informazioni utili per identificare il personaggio che si cela dietro alla firma che ha rovinato quest’opera». Per contattare la lista civica è sufficiente scrivere all’omonima pagina facebook.

12012018