SARONNO – Tesseramento “sofferto”, perchè c’è voluto oltre un mese per risolvere tutte le questioni burocratiche, ma alla fine anche Roberto Gedeon ce l’ha fatta: da domenica prossima può vestire la maglia del Fbc Saronno, che lo ha fortemente voluto per potenziare il proprio centrocampo. Gedeon, classe 1998, è da fine dicembre nella città degli amaretti ed ha già avuto modo di famigliarizzare con l’ambiente. “Sono molto contento di poter dare anche io il mio contributo – dice alla notizia dell’avvenuto tesseramento – Sono un centrocampista ma mi adatto anche in altri ruoli, sono a disposizione!” Con altri due neo-acquisti, Vieira ed Alanga, si conosce e trova alla perfezione, perchè in Svizzera aveva giocato sia assieme che da avversari. Ha un curriculum importante: cittadino elvetico di origini angolane, “ma in Angola non ci sono mai stato”, ha vestito la maglia della Nazionale giovanile svizzera, scendendo in campo contro Azerbaijan e Ungheria, ed ha giocato tra l’altro nell’Etoile Carouge e nel Servette.

Per l’allenatore Antonio Aiello la possibilità di completare la rosa in vista di una gara domenicale per molti decisiva, la sfida di fondo classifica d’Eccellenza contro il Gaggiano. Classifica: Verbano 37 punti, Fanfulla 36, Busto 81 35, Legnano 33, Sancolombano 30, Fenegrò 29, Ardor Lazzate 27, Alcione 26, Calvairate 25, Sestese 23, Castellanzese 22, Vigevano 21, Lomellina e Union Villa Cassano 20, Gaggiano 11, Fbc Saronno 10.

Matteo Romanò

02022018

5 COMMENTI

  1. Un altro giocatore straniero…!!! Ma gli Italiani nn giocano più a calcio?? L’Fbc ha più stranieri dell’Inter…pazzesco!!

Comments are closed.