Home Cogliate Siringhe e spacciatori a pochi metri dall’asilo

Siringhe e spacciatori a pochi metri dall’asilo

1033
1

COGLIATE – Il parco è quello di via De Gasperi a Cogliate, a pochi passi dall’asilo comunale, a pochi metri dall’ingresso del Parco delle Groane. A denunciare la situazione di degrado sono i consiglieri della Lega Andrea Basilico e Riccardo Basilico, andati in perlustrazione insieme con un gruppetto di cittadini, tutto corredato da un ricco reportage fotografico. «La situazione è alquanto preoccupante, i rifiuti e la sporcizia sono ovunque ma quello è il male minore e facilmente risolvibile. La vera preoccupazione è lo spaccio che avviene quotidianamente in quelle zone, e, la controprova sono le siringhe che abbiamo trovato a terra, proprio come poco più di un anno fa, quando già avevamo verificato la situazione e denunciato quanto accade. Basta inoltrarsi poche decine di metri all’interno del bosco per trovare le piazze di spaccio, organizzate con pianali di marmo e addirittura delle stufette per scaldarsi, che abbiamo immediatamente rimosso». Una situazione inaccettabile a pochi metri di distanza dalla zona delle scuole dell’infanzia. «Abbiamo già segnalato la problematica all’amministrazione, chiediamo che intervenga prontamente e con pugno fermo per affrontare il problema dello spaccio in questa zona. Succede tutto a pochi passi di distanza dai nostri bambini». Il gruppo ha proseguito la visita in altri punti del parco, in zona campo sportivo e Sant’Andrea trovando altre aree di spaccio sommerse di rifiuti, tra cui del pericoloso eternit.

1 COMMENTO

  1. Ritorno al passato grazie a chi ha governato nell’ultimo decennio siamo tornati alla fine degli anni 70 inizio 80, faccio i complimenti a chi ha svenduto e svilito l’Italia è gli italiani!

Comments are closed.