Home Ceriano Laghetto Cane avvelenato: s’è salvato e il sindaco è andato a trovarlo

Cane avvelenato: s’è salvato e il sindaco è andato a trovarlo

666
2

CERIANO LAGHETTO – Cane avvelenato a Ceriano Laghetto: s’è salvato ed il sindaco Dante Cattaneo è andato a trovarlo. Qualche carezza e subito un buon feeling. Occasione, per il primo cittadino, di entrare nel merito di una vicenda tutt’altro che inedita anche in paese. Ecco infatti il commento del primo cittadino su questa specifica vicenda e su altri episodi simili accaduti a Ceriano Laghetto e nel circondario.

“Casper è stato avvelenato lo scorso 23 gennaio. Ora sta bene, grazie alle cure del veterinario e all’amore della sua famiglia. Occhi doppiamente aperti: per la vita dei nostri amici a quattro zampe e per la protezione delle nostre proprietà. Non di rado ladri senza scrupoli avvelenano i cani e poi fanno razzìa nelle case. Buona domenica a tutti da me e da Casper!” esclama Cattaneo.

(nella foto: il sindaco cerianese Dante Cattaneo ritratto con una bella immagine su Facebook assieme al cane Casper)

04022018

2 COMMENTI

Comments are closed.