GERENZANO- Piccolo, ma già campione e con un nome che non avrebbe potuto riservargli niente di meno.

E’ la storia di Valentino Sponga, nato nel 2008, che coltiva la grande passione per le minimoto, grazie al supporto di papà Luca e mamma Ramona.

Il piccolo gerenzanese ha iniziato due anni fa, ma da quasi quattro anni è iscritto alla “Scuola motociclismo Como”, con sede a Grandate dove frequenta con costanza i suoi allenamenti seguito dal suo istruttore e titolare della scuola, Marco Ceramella e da tutto il suo staff.

E così, allenamento dopo allenamento, sono arrivati i risultati. Valentino ha partecipato al CIV (Campionato Italiano Velocità minimoto FMI) già nel 2017, ottenendo anche ottimi piazzamenti. E quest’anno si ripeterà. “Affronterà la stagione 2018 ancora nel CIV, grazie al sostegno e supporto di aziende che credono nella sua passione ossia Emme Service Automazioni Srl, Redic e Steady Steps”, hanno commentato i genitori che lo seguono sempre e dai quali, soprattutto dal papà, Valentino ha ereditato la grande passione per le due ruote.

E per chi volesse seguirlo? Il campione gerenzanese ha una pagina Facebook che viene sempre aggiornata che mamma e papà hanno chiamato ValentinoSponga#30.

 

4 COMMENTI

Comments are closed.