SARONNO – Trasferta veneta per Matteo Colombo, atleta locale di ultra trail che lo scorso fine settimana ha preso parte alla “Piana winter wild trail” nella Piana di Valdagno. Ecco il suo reportage di una sgambata intensa ma divertente.

“E’ stata una pazza cavalcata sulle colline vicentine, alla quale con i miei compagni di squadra ho deciso di partecipare all’ultimo momento – ricorda – Alle 9.30 è avvenuta la partenza, a ritmi non esageratissimi. Ma poi siamo entrati nel vivo e per me è arrivato un discreto sesto posto, che fa morale e che migliora di diversi minuti il mio personale sulla distanza. Una menzione ed un plauso speciale a tutti i volontari presenti ed agli organizzatori dell’evento sportivi, per la bella riuscita. E grazie anche per il delizioso vin brulè che era presente al ristoro finale; davvero complimenti a tutti!”

(foto: il saronnese Matteo Colombo a destra in questa immagine, scattata dopo l’arrivo)

07022018