SARONNO / COGLIATE – Ad ottobre avevano commesso due rapine in rapida successione e adesso sono stati identificati ed arrestati dai carabinieri: stiamo parlando di un saronnese sessantenne e di un trentenne di Cermenate. Conclude le indagini sugli episodi che li avevano visto protagonisti i militari hanno infatti consegnato il loro rapporto in procura, ed è stato richiesto ed ottenuto dal giudice il provvedimento di custodia cautelare. E allora in scena sono tornati i carabinieri che hanno rintracciato e fermato i diretti interessati.

I due lo scorso 19 ottobre 2017 avevano preso di mira la farmacia di Cogliate, scappando con un bottino di 200 euro in contante, e successivamente avevano rapinato anche la farmacia di Lomazzo, bottino 300 euro; refurtiva quindi abbastanza misera. Ad incastrarli le testimonianze raccolte dai militi nell’immediatezza dei fatti ed anche l’attenta analisi delle immagini delle telecamere di sorveglianza presenti negli esercizi commerciali e nelle vicinanze.

(foto archivio: due pattuglie dei carabinieri)

08022018

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome