Home Cronaca Anarchico saronnese arrestato per scontri di Capodanno a Torino

Anarchico saronnese arrestato per scontri di Capodanno a Torino

1009
5

SARONNO – Oggi alle prime ore del mattino è stato arrestato un anarchico saronnese. Il fermo è avvenuto nel corso del blitz delle forze dell’ordine, realizzato tra Lombardia e Piemonte, in merito ai fatti dello scorso 31 dicembre a Torino davanti al carcere delle Vallette.

La manifestazione ebbe molto eco: secondo i testimoni e le ricostruzioni, furono lanciati fuochi artificio ad altezza d’uomo, razzi, bombe carta e sassi. C’è stata anche una carica della celere. Nel corso dell’azione un’agente della polizia scientifica rimase ferita.

Con il blitz di questa mattina le forze dell’ordine puntano a rintracciare i responsabili della manifestazione anarchica degenerata nello scontro con la celere. Il blitz è partito da Torino dove le forze dell’ordine si sono presentate, stamattina, in due centri sociali per notificare dei divieti di dimora. Non tutti gli anarchici sono stati trovati. E’ stato invece arrestato un anarchico residente in città. Al momento l’operazione è ancora in corso. Secondo le prime indiscrezioni le accuse a carico del saronnese sarebbero di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

(Foto d’archivio)

09022018

5 COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome