Home Groane Scarichi abusivi: prese di mira le aree verdi di Pinzano

Scarichi abusivi: prese di mira le aree verdi di Pinzano

331
1

LIMBIATE – Negli ultimi giorni sono due le aree boschive limbiatesi che sono state prese di mira e trasformate in discariche a cielo aperto. Entrambi i luoghi di deposito abusivo di rifiuti si trovano nel quartiere di Pinzano, già in passato teatro di scempi ambientali.

La prima area è quella di via Segantini: all’inizio della via si nota una stradina che entra nel Parco delle Groane e che non ha altre uscite. Qui, lunedì mattina sono stati rinvenuti tre cumuli diversi di rifiuti: vestiti, copertoni, ruote di passeggini, assi di legno, rivestimenti di plastica e anche tubi e nastri di delimitazione di cantieri.

La seconda area è recidiva ed è quella di via Giotto: qui il cumulo di rifiuti vari era unico, ma molto ingombrante, come già successo in passato, tanto che l’amministrazione comunale lo tiene monitorato.

Vista la situazione, il sindaco Antonio Romeo ha già chiesto una verifica e intende valutare con la polizia locale e il Parco delle Groane la possibilità di programmare controlli specifici.

09022018

 

 

1 COMMENTO

Comments are closed.