CISLAGO – Il “tour elettorale” di Emanuele Monti della Lega Nord ieri pomeriggio ha fatto tappa a Cislago, dove accompagnato dal sindaco Gianluigi Cartabia e dall’assessore Marzia Campanella, e con il vicesindaco di Saronno Pierangela Vanzulli ha visitato le numerose realtà produttive e del terzo settore del comune. Monti è consigliere regionale uscente, candidato alle elezioni regionali di marzo al pari di Pierangela Vanzulli.

“Ho visitato la cooperativa sociale Il Granello – dice Monti – importante realtà che si occupa di dare lavoro a tantissime persone con disabilità e problemi. Quindi il centro anziani del Comune incontrato le realtà economiche del comune, e la cooperative sociale Il Grabello, che dà da lavorare a tantissime persone con disabilità. E poi la Victor, un’importante azienda, leader nella produzione cilindri per cuscinetti, un lavoro di altissima precisione, made in Cislago ed esportato in tutto il mondo. Quindi il Salumificio Levis, che offre prodotti a chilometro zero ed è un’azienda storica del territorio”. “Un tour che vuole essere un segnale concreto della mia vicinanza alle aziende del territorio – conclude Monti – e della necessaria e fondamentale presenza di Regione Lombardia per sostenere il mercato delle imprese locali”.

09022018

2 COMMENTI

  1. Forse sarebbe stato meglio farsi accompagnare dal segretario cittadino di Cislago, non dal sindaco e dall’assessore… finezza istituzionale ormai persa definitivamente ….
    Mi risulta che il sindaco sia il sindaco di tutti, come disse lui stesso al momento dell’insediamento….

  2. Forse sarebe stato meglio farsi accompagnare dal segretario cittadino della lega e non da sindaco e assessore… fino a prova contraria il sindaco è sindaco di tutto il paese non solo dei leghisti, tratta il paese come il suo orticello personale (verde naturalmente)

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome