Home Cogliate In 250 per la “cassolada” benefica dei Giovani Sandalmazi

In 250 per la “cassolada” benefica dei Giovani Sandalmazi

221
0

COGLIATE – Erano in 250 gli ospiti dei Giovani Sandalmazi in occasione della cassolada benefica con raccolta fondi per le attività del Cdd Il Faro ospitata dall’oratorio. Come sempre il piatto tipico della tradizione lombarda è stato servito con metodo classico, ovvero accompagnato dal bicchierino di grappa per aprire lo stomaco. I volontari dell’associazione si sono impegnati in cucina – in foto si nota anche il presidente Andrea Castelnovo a ruminare con il mestolo nelle ampie casseruole della cassoeula – e nel servizio al tavolo per una maxi cena che come sempre ha coinvolto moltissimi cogliatesi e non. Il ricavato sarà devoluto alle attività del Cdd il Faro, per incentivarne la fruibilità da parte dei sui utenti. I prossimi appuntamenti in compagnia dei Giovani Sandalmazi saranno con le tradizionali gite di primavera e poi in estate, con la manifestazione enogastronomica Corti e Sapori, dove in ognuna delle quattro corti scelte del paese sarà servito un piatto tipico accompagnato ad un ottimo vino.

13022017