Calcio Lomellina-Fbc Saronno, le interviste: Surace, Pilia e Civeriati

248
0

MEDE – Il “salvatore” del Fbc Saronno a Mede è stato l’attaccante Diego Surace, che ha realizzato un gol fondamentale, l’1-1: “Abbiamo anche stavolta sbagliato l’approccio alla partita – dice alla fine Surace – ma dopo l’intervallo le cose sono cambiate ed il pari ci lascia una piccola speranza. Ora sotto con la partita di domenica prossima con il Cassano! Alla vittoria arriviamo sempre vicini”.

Claudio Pilia, allenatore dei biancocelesti, parla di una gara da due volti ma innanzitutto vuole ringraziare i tifosi, “grandi, ci hanno sostenuto nonostante il brutto avvio”. Sulla gara “primo tempo molto brutto, con il Lomellina che ha fatto di più. Nell’intervallo ci siamo guardati in faccia, con la consapevolezza di non poter andare avanti così. Il pari fornisce invece la consapevolezza che siamo vivi, un punto fondamentale”.

Stefano Civeriati, tecnico del Lomellina, non può essere soddisfatto: “La lege del calcio, abbiamo colpito pali e traverse ma segnato un solo gol contro un Saronno che ha avuto il merito di crederci sempre e dunque siamo qui a parlare di un pareggio”.
Matteo Guarisco

18022018