Home Cronaca Mendicante davanti alla Lidl aggredisce i carabinieri: arresto nel comasco

Mendicante davanti alla Lidl aggredisce i carabinieri: arresto nel comasco

322
0

COMASCO – Violenza e resistenza a pubblico ufficiale, un arresto nel comasco: i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Cantù, nel corso del pomeriggio di domenica, hanno arrestato un cittadino nigeriano classe 1996, irregolare. Il tutto è accaduto a Fino Mornasco, via Tevere, all’interno del parcheggio del supermercato “Lidl”, dove lo straniero, ripetutamente e nel corso dell’intera mattinata, stava molestando i clienti del negozio con continue richieste di denaro. All’arrivo ha aggredito i tutori dell’ordine: ci sono stati spintoni ed una spallata, e poi ha tentato di fuggire.

Ma non ce l’ha fatta ad andarsene: è stato infatti bloccato ed è stato immobilizzato: al termine degli accertamenti del caso l’extracomunitario è stato dichiarato in arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di Cantù in attesa del processo per direttissima. La sua posizione è stata anche posta al vaglio dell’ufficio stranieri per le pratiche di espulsione.

(foto archivio)

20022018