Home Cronaca Girava a piede libero nonostante una pena ancora da scontare in carcere

Girava a piede libero nonostante una pena ancora da scontare in carcere

1236
3

LIMBIATE – Gli mancavano ancora sei mesi da scontare in carcere, invece era a piede libero per le strade di Limbiate: la polizia locale lo ferma e per lui scatta l’arresto.

E’ successo lo scorso fine settimana all’intersezione tra la via Monte Bianco e la via Montello, dove la pattuglia dei vigili limbiatesi posizionata per i controlli dei veicoli in transito ha fermato una Peugeout che proveniva da Mombello ed era diretta in centro cittadino. Oltre al conducente nativo della Romania, il veicolo trasportava altri due passeggeri, anch’essi di nazionalità rumena. Una verifica incrociata presso la banca dati del Sistema di Indagine nazionale, rivelava che a carico di uno dei rumeni trasportati, 36 anni e residente in provincia di Varese, risultava pendente un provvedimento di rintraccio, in quanto l’uomo avrebbe dovuto trovarsi rinchiuso in un istituto carcerario per una condanna definitiva per reati in materia di Immigrazione emessa dal Tribunale di Latina.

Gli agenti della polizia locale hanno quindi proceduto all’arresto e al trasferimento al carcere di San Vittore di Milano, dove l’uomo sconterà l’ulteriore pena a suo carico.

22022018

3 COMMENTI

  1. Grazie di tutto cuore ai vari Prodi ecc.ecc. che hanno a tutti i costi voluto la Romania nella “bella”
    UE ! Ma perchè non vengono mandati a scontare le pene nei loro paesi! UE cosa significa?
    BASTA!!!

  2. Reati in materia di immigrazione. Cosa significa? Clandestino! Ma non è plausibile essendo comunitario. Quindi basta genrizzare con indicazioni fatue: trasparenza e precisione negli articoli pubblicati. Grazie

  3. “Gli mancavano ancora sei mesi da scontare in carcere, invece era a piede libero…” ma come è possibile ?!? … è evaso? …non è rientrato? … o l’articolo non è preciso o solo in Italia si riescono ad avere certe situazioni da ridolini!

Comments are closed.