Home Basket Basket C Gold: la Robur conquista il terzo posto

Basket C Gold: la Robur conquista il terzo posto

142
0

ERBA – La iMO Robur Basket Saronno era impegnata sabato sera ad Erba per l’ultimo turno della breve ma intensa stagione regolare del campionato di Serie C Gold, girone B Lombardia. La squadra di coach Massimo Bianchi era ancora alla ricerca del terzo posto, che darà qualche significativo vantaggio in termini di calendario nella poule promozione, mentre Erba lottava per migliorare la classifica in vista della poule salvezza. Ne è uscita una partita tesa, con strappi e controstrappi. I primi a provare l’allungo sono gli ospiti saronnesi che all’8′ si portano sull’8-16 con il canestro di Politi (per lui solita solida prestazione in doppia doppia da 20+12 con 10/12 ai liberi). Qui però un black out saronnese permette a Erba di ricucire e poi allungare con un lungo parziale di 19-0. Protagonisti sono Ceppi e Brambilla con le loro sfuriate. Saronno non segna per sette minuti consecutivi e quando Cacciani muove finalmente il tabellino, il punteggio recita 27-18 per i padroni di casa guidati da coach Testa in panchina. Sono le iniziative di Gurioli (26 punti, 8 rimbalzi e 50% dal campo) e Politi a ricucire lo svantaggio per il 35-33 di fine primo tempo. Il terzo quarto però è terreno di caccia della Robur che infatti chiude il parziale con 25 punti segnati ed un vantaggio che sfiora la doppia cifra (al 30′, 49-58). Coach Bianchi ha poco dalla panchina e si affida moltissimo al quintetto di partenza (tanto che nessuno dei titolari scenderà sotto i 32 minuti di utilizzo), ma ottiene un buon distacco da gestire nel finale. Nonostante qualche patema procurato da un impressionante Ceppi (26 punti con 5/10 da tre), la iMO porta a casa la vittoria che vale il terzo posto in classifica, dietro l’imbattuta Vigevano e Gazzada. Con questa posizione, Saronno si è guadagnata il diritto di giocare al PalaRonchi lo scontro diretto con la terza del girone A (Iseo) nella poule promozione, fase di campionato in cui le prime otto dei due gruppi si scontreranno fra di loro per formare la futura griglia playoff: a ragione di regolamento, Saronno andrà in trasferta a Cremona con la Juvi, a Piadena, a Romano di Lombardia e a Brugherio con la Pallacanestro Milano, mentre troverà sul parquet amico Iseo, Pizzighettone, Cernusco e Lumezzane. La seconda fase del campionato comincerà già in questo fine settimana; in attesa del comunicato ufficiale, per la iMO la prima meta del viaggio dovrebbe essere Brugherio casa della PallMilano di coach Petitti, un ex.

(foto di repertorio)

26022018