I simboli dei rioni innevati e immortalati dai contradaioli: la sfida alla foto più bella è ormai iniziata.

Con l’arrivo della neve, i membri dei sei rioni hanno fotografato alcuni dei luoghi più importanti di ciascuna contrada, mostrano le zone caratteristiche di Gerenzano completamente imbiancate.

Il rione Gio’ Da Val ha scelto la piazza principale del paese, su cui si affacciano le vie della contrada.

Per i Funtan è il parco giochi ad aver conservato una nota di magia grazie al manto di neve che lo ha coperto.

Molto classici i contradaioli della Madunina, che hanno scelto di immortalare il proprio simbolo in mezzo ai campi bianchi.

Efficace anche la fotografia del San Giacum: si tratta della chiesetta che ha dato il nome al rione.

Il Burghett ha invece optato per una visuale molto artistica della scuola elementare Clerici, cuore della contrada.

Ed infine il rione Tupini: i membri del rione hanno scelto i giardini del piano che caratterizza anche il nome della contrada.