Home Basket Basket C Gold: la Robur vince spinta da uno strepitoso Degrada

Basket C Gold: la Robur vince spinta da uno strepitoso Degrada

118
0

SARONNO – Alla difficile prova casalinga con la Libertas Cernusco, quinta classificata del girone A, la iMO Robur Basket Saronno risponde con un grande primo tempo ed una vittoria d’insieme che porta a due su due i successi nella poule promozione in vista del critico scontro diretto di settimana prossima a Cremona con la Juvi. Saronno ritrovava sabato sul parquet due ex come Mercante e Guffanti, ma soprattutto trovava una delle liete sorprese della stagione. L’inizio però non lascia scampo a dubbi, dopo tre minuti d’ambientamento contro una squadra fisica e con precise scelte ed idee difensive, la solita presenza di Politi vicino a canestro, unita ad una grande precisione nel tiro della distanza, lancia i padroni di casa nel primo parziale del match (18-11 al 10′). A suggellare il tentativo di fuga ci pensa la panchina che con i soli Degrada e Novati raccoglierà al 40′ 29 punti con un combinato 10/15 al tiro. In particolare il giocatore arrivato a gennaio da Lissone disputa la sua miglior partita in maglia Robur, contribuendo alla causa con 18 punti veri che gli fruttano un +20 di plus/minus. Si va al riposo sul 41-25 e Saronno sembra in pieno controllo. Cernusco però esce dagli spogliatoi con una carica diversa e mette a segno un 10-0 di parziale tenendo i padroni di casa al palo per 4 minuti consecutivi; sono Zanchetta e Campeggi a guidare la riscossa e per un po’ i Bufali rimangono attorno ai dieci punti di svantaggio. L’ultimo quarto però si apre con un 16-7 che ristabilisce le distanze e la iMO, vincendo 76 a 61, mette in classifica altri due punti pesanti per il piazzamento playoff, agganciando proprio Cernusco a quota 18. Prossimo impegno, come detto, la difficilissima trasferta con la Juvi, contro una squadra che, sino ad oggi, ha perso solamente quattro partite. Si gioca sabato alle 21 alla Palestra Spettacolo di Cremona.

(alcune fasi della partita)

12032018