CARONNO PERTUSELLA – Il Comune di Caronno Pertusella aderirà anche quest’anno alla “Giornata del verde pulito”, iniziativa finalizzata a sensibilizzare i cittadini sul tema dell’abbandono dei rifiuti, impegnandoli attivamente nella pulizia di aree del territorio comunale, troppo spesso oggetto di incuria e di scarso senso civico. Domenica 18 marzo l’iniziativa coinvolgerà i cittadini e le associazioni di molti Comuni del Parco del Lura.

La finalità della manifestazione, non è solo quella di ripulire il territorio, ma anche e soprattutto quella di mobilitare la popolazione, educandola così alla corretta gestione dei rifiuti; finalità per la quale la Giunta Giudici si è particolarmente spesa. Le operazioni di pulizia, che saranno coadiuvate dai volontari delle associazioni locali coinvolte quali ecovolontari, Insieme donna e Pro-loco si svolgeranno nel corso del pomeriggio a partire dalle 14 nel parco “Oasi del divertimento” di via Mameli vicino al plesso scolastico “Ignoto Militi”. Alle 15 seguiranno “Scienza divertente”, laboratorio scientifico e creativo permetteranno ai bambini di sperimentare giocando con la sostenibilità ambientale aiutandoli a distinguere gli elementi riciclabili da quelli che non lo sono. Il laboratorio creativo, correlato all’argomento del laboratorio scientifico, darà ai partecipanti la possibilità di utilizzare materiale di uso quotidiano e di riciclo; “Gioco riskland” gestito dal Gruppo di protezione civile. Il gioco intende dare ai più giovani una più ampia conoscenza dei fenomeni naturali, degli effetti delle azioni umane e delle conseguenze di una scarsa gestione dell’ambiente, così come del bisogno di promuovere un nuovo tipo di sviluppo più armonioso con la natura.

In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà domenica 25 marzo.

(foto archivio: ecovolontari al lavoro alla periferia di Caronno Pertusella)

12032018