CARONNO PERTUSELLA – Netto successo saronnese a Caronno Pertusella. La capolista Pallavolo Saronno non si è lasciata distrarre dal derby in trasferta, ma davvero appena dietro l’angolo, al palasport caronnese contro la formazione al penultimo posto della graduatoria. Insomma, il testa coda non ha offerto sorprese con gli “amaretti” sempre solissimi al comando della graduatoria e che iniziano a pensare all’appuntamento pasquale, quello con le final four di Coppa Italia.

Risultati della 21′ giornata: Ets international Caronno Pertusella-Pallavolo Saronno 0-3, Volley Parella Torino-Gerbaudo Savignano 0-3, Negrini Gioielli Acqui-Yaka Volley Malnate 3-2, Mercato Crf Fossano-Spinnaker 3-2, Alba-Novi 0-3, Volley 2001 Garlasco-Ciriè 2-3. Classifica: Pallavolo Saronno 54 punti, San Bernardo Cuneo 45, Ciriè 44, Novi 40, Parella Torino 39, Sant’Anna Tomcar 37, Garlasco 34, Savignano 34, Alba 31, Malnate 24, Acqui 20, Fossano 18, Ets Caronno 11, Spinnaker 7.

(foto: alcuni momenti dell’incontro di pallacanestro che sabato al palasport caronnese ha visto opposti l’Ets Caronno e la Pallavolo Saronno, con il successo finale degli amaretti che dunque restano saldamente al comando della classifica di serie B maschile)

25032018