CISLAGO – L’ha colpito con l’auto e appena è sceso dalla vettura ha subito capito che per l’animale non c’era davvero più niente da fare. E’ quando accaduto nella notte tra giovedì e venerdì a Cislago alle porte della Pedemontana dove una vettura ha investito un daino. E’ successo sulla Varesina bis subito dopo l’intersezione con via Cavour

E’ successo intorno a mezzanotte: l’animale è “corso” in mezzo alla strada e per il conducente di una Volkswagen Golf è stato praticamente impossibile evitarlo malgrado una brusca frenata. L’impatto è stato molto violento come raccontano i consistenti danni alla vettura. Il conducente ha chiamato le forze dell’ordine e in pochi minuti è arrivata una pattuglia dei carabinieri. I militari hanno appurato la morte del daino. Sono stati effettuati tutti i rilievi ed è intervenuta anche l’autorità sanitaria competente per il territorio. La salma è stata subito rimossa. Fortunatamente illeso l’automobilista che se l’è cavata con un grosso spavento. Consistenti, invece, i danni alla vettura.

(foto archivio)

060420185

4 COMMENTI

  1. Quando si è alla presenza di un animale morto, cerchiamo di non cadere nel buonismo becero, e chiamiamo le cose con il loro nome. Infatti é solamente l’essere umano morto che si definisce salma, mentre in ogni caso di bestie, la terminologia corretta é carogna.

    • no….carogna é il corpo di un animale in corso di putrefazione. E il corpo dell’animale non era in corso di putrefazione.

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome