SARONNO – Una pergamena e una rosa bianca a ciascuno dei 90 pensionati premiati sabato mattina a Gallarate. Ogni anno ricorre la cerimonia di premiazione dei dipendenti dell’Asst Valle Olona che sono andati in pensione l’anno precedente. L’occasione si ripete da ben diciotto anni e avviene per omaggiare chi ha dedicato una vita di lavoro nell’azienda ospedaliera del varesotto.

A Gallarate, sabato 7 aprile, la sala comunale ex Scuderie Martignoni, ha visto la presenza di centinaia di persone fra dipendenti e pensionati dell’Asst Valle Olona. A rappresentare ciascun presidio ospedaliero, erano presenti, per il comune di Saronno il sindaco Fagioli, per il comune di Busto Arsizio l’assessore Miriam Arabini, per il comune di Gallarate il sindaco Cassani, per il comune di Somma Lombardo il sindaco Bellaria e per il comune di Angera il sindaco Paladini.

Dopo il saluto del direttore generale dell’Asst Giuseppe Brazzoli, i “giovani” pensionati sono stati chiamati uno ad uno a ritirare il proprio diploma. Tanta emozione in sala e partecipazione da parte dei presenti. Molti i pensionati saronnesi, coi quali il sindaco Fagioli si è congratulato: “E’ un iniziativa alla quale partecipo da anni anche quando ricoprivo un altro ruolo istituzionale. È un momento emozionante dove l’azienda e sindaci ringraziano e premiano chi, per tanti anni, si è adoperato nel contribuire alla salute e alla cura di tutti noi. Primari, medici, personale infermieristico e tecnico sono le persone che permettono il funzionamento dell’ ospedale ed è giusto gratificarli con una meritata riconoscenza”.

A fare da cornice all’evento, una splendida mattinata primaverile che ha permesso, in seguito alla cerimonia, un aperitivo all’aperto.