http://www.agenziablitz.com/

LIMBIATE – Con il suo successo teatrale “Gli uomini vengono da Marte le donne da Venere”, Paolo Migone sarà al teatro comunale di via Valsugana 1 a Limbiate sabato 14 aprile alle 21. Un’occasione ghiotta, per chi finora lo ha visto solo in televisione: sì, proprio quello che nel piccolo schermo appare col camice bianco e “la faccia con un occhio dipinto di nero”.

Paolo Migone saprà stupire, elencando ciò che per molti è già una certezza: gli uomini e le donne vivono su due pianeti diversi! Chi, d’altronde, non si è mai scontrato fra i comportamenti non sempre decifrabili dell’altro sesso? Si pensa comunemente che funzioni come noi, mentre in realtà è l’opposto: l’uomo è sequenziale, la donna polifunzionale. L’uomo solitamente preferisce risolvere i problemi da solo, la donna invece ne vuole parlare ed è quella del: “Scusa ti posso fare qualche decina di domande ?” L’uomo sceglie a caso i vestiti e fa niente se la cravatta stona, è in ritardo! La donna al contrario si attarda davanti allo specchio, riflettendo su quale vestito potrà rappresentarla meglio in quella particolare serata. Ecco quindi i consigli del “professor” Migone, nel suo riuscitissimo adattamento teatrale del best seller “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere” (scritto dallo psicologo John Gray, che ha venduto più di cinquanta milioni di copie ed è stato tradotto in quaranta lingue). Educativo e divertente, scandaglia i meccanismi psicologici e chimici che differenziano i due sessi in modo ironico, come ci ha abituato Migone nelle sue molteplici apparizioni in tv. E si intuisce alla fine come fare di queste differenze una fonte di complicità, non di conflitto. Il risultato è che si ride molto: di se stessi, della propria coppia o di quella di amici, famigliari, imparando a giocare d’ironia proprio in quelle situazioni che possono essere causa di musi lunghi. Il tutto condito da battute comiche e aneddoti che rendono scoppiettante la serata, insieme a quel simpatico attore… dall’occhio dipinto di nero.

Prezzi – poltronissima 24 euro, ridotto 20; poltrona 20 euro, ridotto 17. Info: 3928980187; prevendita alla biglietteria del teatro ogni sabato dalle 16 alle 19 e un’ora prima di ogni spettacolo; ogni mercoledì dalle 16 alle 18.30. Su Vivaticket, www.vivaticket.it e biglietteria online pagabile con Paypal, carte di credito o bonifico bancario.

10042018

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome