Home Groane Presto installati in due scuole limbiatesi i depuratori dell’acqua

Presto installati in due scuole limbiatesi i depuratori dell’acqua

101
0

LIMBIATE – Non solo casette dell’acqua sul territorio, ma a breve anche depuratori in tutte le scuole. E’ il progetto che l’amministrazione comunale di Limbiate sta portando avanti con Brianzacque allo scopo di valorizzare l’acqua della rete idrica pubblica incentivando la cittadinanza al suo utilizzo.

In linea con questa mission, il sindaco Antonio Romeo, dopo aver recentemente inaugurato la terza casetta dell’acqua cittadina (quella di via Giotto si è aggiunta alle storiche di via Turati e piazza della Repubblica), sta avviando un’altra iniziativa volta ad incentivare l’utilizzo dell’acqua del rubinetto, acqua che lo stesso presidente di Brianzacque ha definito “potabile e controllata mensilmente”.

Lo scopo è quello di dotare tutte le scuole di un depuratore che, collegato alla rete idrica, garantisca la bontà dell’acqua messa a disposizione degli alunni: il comune di Limbiate si occuperà di realizzare l’impianto e di posizionare il rubinetto, mentre Brianzacque fornirà il distributore e i filtri depurativi e si occuperà della loro manutenzione e di effettuare, ogni tre settimane, controlli accurati. Si comincerà dai plessi delle scuole dell’infanzia di via Pace e di via Bellaria, dove sono stati effettuati sopralluoghi tecnici già la scorsa settimana, per poi replicare il progetto nelle altre scuole. “Valorizzare un bene primario com’è la nostra acqua è fondamentale – commenta il sindaco Romeo – Noi vogliamo educare le famiglie ed è per questo che partiamo dai ragazzi, perché possano farsi promotori di buone pratiche nelle proprie case”.

11042018

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome