Home Città Domani l’arcivescovo Delpini inaugura la casa dei migranti della parrocchia

Domani l’arcivescovo Delpini inaugura la casa dei migranti della parrocchia

709
4

SARONNO – Sabato 14 aprile alle 17 alla casa parrocchiale di piazza Libertà 2, è prevista l’inaugurazione de “La casa di Adam”, la casa per i migranti voluta dal prevosto monsignor Armando Cattaneo. Sarà presente anche l’arcivescovo di Milano Mario Delpini.

L’annuncio è arrivato proprio dal prevosto al termine della messa della Festa del Voto domenica scorsa. “Quella di sabato sarà una giornata intensa – ha spiegato il prevosto – in giornata all’oratorio di via Legnani ci sarà l’incontro “Chiesa dalla genti”. Sacerdoti e laici della zona pastorale IV, da Rho a Saronno, dialogheranno per mettere in comune le buone prassi. Delpini sarà presente in modo del tutto amichevole e privato. Lavoreremo
tutti insieme”.

E poi ci sarà l’inaugurazione, alle 17, dello spazio all’interno della casa parrocchiale di piazza Libertà dove sono ospitati 10 migranti. “Il nome scelto “La casa di Adam” è stato voluto dai ragazzi stessi, evoca ogni uomo, rimanda ai primordi dell’umanità – ha dichiarato il prevosto – Adam è un ragazzo arrivato in Italia e non accettato. Un anno fa si è suicidato alla Stazione Centrale di Milano. A lui nessuno ha mai dato una casa, gliela diamo noi”.

13042018

4 COMMENTI

    • Paghiamo noi con le nostre tasse, invece di aiutare i nostri pensionati ridotti in stato di povertà si aiutano persone che nella maggior parte dei casi non ha diritto di restare in Italia, complimenti e grazie ancora di tutto!

Comments are closed.