CISLAGO – E’ stato un successo il bando per il servizio di noleggio con conducente con autovettura che si è concluso a fine marzo nel comune guidato dal sindaco Gian Luigi Cartabia. L’Amministrazione comunale ha messo a disposizione un’autorizzazione. Per il concorso, che si è concluso lunedì 26 marzo, sono pervenute alla sede comunale in piazza Toti oltre una quarantina di domande.

Il servizio di noleggio con conducente si rivolge all’utenza specifica. La sede del vettore e la rimessa devono essere situate nel territorio dell’ente che ha rilasciato l’autorizzazione ma a differenza dei taxi, che sostano su aree pubbliche specificatamente segnalate, si rivolgono ad un’utenza indifferenziata e non sono obbligati a svolgere la corsa all’interno del solo comprensorio, ma possono svolgere il servizio su tutto il territorio nazionale e a livello europeo. Il servizio si basa propriamente su un accordo cliente-fornitore, con cui vengono pattuiti le modalità di svolgimento. La prestazione non è obbligatoria, ma si basa sul raggiungimento di un accordo in forma privata.

Nelle ultime ore la Commissione per la verifica delle domande e la redazione della graduatoria provvisoria si è messa all’opera. Tra i membri della commissione anche un delegato dell’associazione nazionale imprese trasporto viaggiatori di Roma. Entro la fine del mese di aprile verrà pubblicata la graduatoria provvisoria sull’albo pretorio comunale.

Grande la soddisfazione è stata espressa dall’assessore al Bilancio Fabio Paticella: “Viste le oltre 40 risposte ci riserviamo di presentare istanza alla Provincia di Varese per la revisione del contingente assegnato al nostro Comune ed avere la possibilità di procedere all’assegnazione di nuove autorizzazioni.”

14042018