Home Sport Volley serie B: Pallavolo Saronno supera Negrini ma perde Falanga

Volley serie B: Pallavolo Saronno supera Negrini ma perde Falanga

236
0

SARONNO – Finale di stagione con brutta sorpresa per la Pallavolo Saronno, che d’ora in poi dovrà fare a meno del centralone napoletano Gabriele Falanga, infortunatosi martedì sera durante gli allenamenti. A vestire i panni di guardiano della rete per queste ultime sfide sará quindi il giovane Ronzoni.

I play-off per la promozione in serie A2 sono ormai alle porte e la vittoria contro PLB Negrini per
3-0 permette ai ragazzi di coach Leidi di presentarsi alle griglie di partenza come testa di serie e quindi affrontare la prima classificata del girone B. Molto probabilmente l’avversario sarà Cisano Bergamasco, in una rivisitazione dei big match dell’anno scorso (che hanno visto una vittoria per parte).

Complice la primavera scoppiata in tutto il suo splendore, entrambe le squadre sono alle prese con qualche problema di formazione e di forma. Fuori Falanga, Saronno si affida a Ronzoni e recupera in extremis Rudi nella posizione di libero.

Avvio perentorio degli amaretti, che si portano a casa il primo set senza troppe difficoltà.

Nel secondo parziale la battuta biancoblu inizia ad essere meno incisiva e Acqui Terme, con palla in mano a Rabezzana, va avanti anche di 2 punti. Ci pensano le battute Kely a ristabilire la parità e a portare i suoi a vincere il set in discreta scioltezza.

Il terzo set è la fotocopia del secondo, ma con difficoltà maggiori. Sono ancora una volta le battute dell’opposto di scuola Segrate a regalare vittoria e primo posto matematico nel girone alla squadra.

(foto archivio)