ORIGGIO – “Il bilancio di questo primo weekend è sicuramente positivo: l’area feste è stata ben allestita in modo più funzionale e con decisi miglioramenti sul fronte della sicurezza. Abbiamo confermato grande attenzione al pieno rispetto per le normative per gli eventi e per gli animali. Anche il tempo è stato perfetto e la serata di sabato sera è stata davvero gradevole”.

E’ il bilancio della 67^ edizione della Fiera del Bestiame tracciato dal vicesindaco Andrea Azzalin che ieri pomeriggio ha anche seguito le premiazioni del concordo equino a partire dalla consegna del premio al “Best in show” andato a Maiko di Angelo Anselmi.

Tante le famiglie che ieri pomeriggio, malgrado il sole e le alte temperature, hanno assistito allo show e che hanno concluso la serata al festival dello Street food. Apprezzatissima la possibilità di vedere i cavalli sotto il tendone ma anche quella data ai bimbi di vivere l’emozione del battesimo della sella. Da segnalare la contestazione degli animalisti.