SARONNO – “Con quest’anno abbiamo rinnovato alcune partnership e aperte di nuove per poter permettere ad alcune nostre atlete o ad atlete di altre societa’ di aumentare il numero di partite disputate. Crediamo che questa prassi aiuti le ragazze a fare esperienza, a giocare di piu’ e a crescere il loro bagaglio tecnico atletico”. A sottolinearlo i dirigenti del Sc Saronno del presidente Piero Bonetti.

Entrando nel merito sono ben quattro le atlete della categoria Under 21 di Saronno che hanno iniziato una doppia esperienza giocando anche in A2 nel Legnano. Sono Guendalina Fracassi, Chiara Banfi, Isabella De Matteis e Francesca Barcellini. Legnano ha un progetto ambizioso supportato dall’ingaggio di tecnici di grande valore, come il cubano Navarro Alexis, che italiani come Chicco Pisi, personaggio storico che vanta esperienze in club e lunghi cicli con la Nazionale Italiana. Sempre della categoria Under 21 di Saronno, Eleonora Bandini ha deciso di seguire Maristella Perizzolo nelle Jacks di Torino con cui gioca in serie A2. Le Jacks sono un gruppo solido con buone prospettive per la stagione che è appena iniziata.

Della categoria Under 16 di Saronno Alice Galoro, Desire Romanò, Silvia Villa e Margherita De Matteis giocheranno con la formazione Sharks di Cernusco il campionato di serie B. Sempre della categoria Under 16 di Saronno Marzia Amato si è unita alla formazione di serie B di Sannazzaro grazie a Luca Girotto, tecnico della Under 13 e vero vulcano trascinatore della società di Burgundi. La serie B è guidata da Marco Bazzarello e Domenico Famà con la supervisione di Enzo Quaglini

Dalla formazione di Bovisio delle Jazz arrivano invece nel team Under 21 di Saronno Chiara Rusconi ed Elisabetta Biffi; dalla formazione dell’Ares Milano arriva nel team Under 16 di Saronno Elisa Marcuzzo; dalla formazione Sharks di Cernusco arrivano nella Under 16 di Saronno Aurora Anedda e Diana Di Maggio: dalla formazione di Sannazzaro arriva nella Under 16 di Saronno Anita Doria.

02052018