Home Ceriano Laghetto Ceriano Laghetto, il consiglio dei ragazzi ospita gli Alpini

Ceriano Laghetto, il consiglio dei ragazzi ospita gli Alpini

88
0

CERIANO LAGHETTO – E’ stata una serata davvero molto particolare, partecipata e ricca di emozioni, quella allestita venerdì scorso dal Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze (Ccrr) della scuola “Aldo Moro” in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Nella sala consigliare al piano terra del Municipio, si sono esibiti studenti universitari che hanno dato vita ad un piccolo coro alpino, diretto dal maestro Pietro Toffoletto, docente di storia e filosofia. “Qui sull’Alpe non siamo noi soli. Il popolo degli Alpini nella Grande Guerra: canti e lettere dal fronte” era il titolo dell’evento nel quale è stato proposto un percorso di letture, immagini e canti per rivedere la Prima guerra mondiale attraverso gli occhi degli Alpini.

“Lo scopo di questo incontro, nell’anniversario della conclusione della Prima guerra mondiale – come spiegato dalle insegnanti che coordinano il progetto del Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze – è di fare conoscere la storia di giovani uomini che, dentro l’atroce esperienza della guerra, sono stati capaci di sacrificare la vita senza perdere la propria umanità, forse proprio grazie anche al canto”. La serata è stata introdotta dagli interventi dei consiglieri Andrea e Alice. Durante i canti scorrevano alcune immagini della guerra e tra un canto e l’altro veniva data lettura di toccanti testimonianze dirette, recuperate attraverso documenti personali. Alla serata, tra gli ospiti, oltre al sindaco Dante Cattaneo, il vicesindaco Roberto Crippa e l’assessore alla Cultura, Romana Campi, c’era una delegazione del Gruppo alpini di Ceriano Laghetto e il presidente della sezione Ana provinciale di Milano, Luigi Boffi: tutti si sono complimentati con i ragazzi del coro, con il maestro e con i promotori dell’iniziativa per la serata molto emozionante.

03052018