SARONNO / GERENZANO – La vicenda del “raddoppio” del campo nomadi di Saronno sarà discussa stasera, si inizia alle 21, al consiglio comunale di Gerenzano, direttamente interessato visto che l’Amministrazione comunale ha recentemente approvato un progetto per trasferire quattro delle quattordici famiglie dell’accampamento di via Deledda in uno spicchio di Saronno in territorio gerenzanese, un terreno immerso nelle villette di via Battisti.

La lista civica di maggioranza “Insieme e libertà per Gerenzano” del sindaco Ivano Campi ha predisposto una mozione per dire no al progetto, e se ne parlerà appunto stasera in consiglio, che si tiene con ingresso libero al Palazzo municipale di via Duca degli Abruzzi a Gerenzano. Intanto è arrivata a 500 firme, praticamente tutti i residenti in zona al confine fra Saronno e Gerenzano, la petizione avviata dagli abitanti di via Battisti contrari al progetto. Il consiglio comunale gerenzanese sarà trasmesso in diretta streaming su Facebook e da Radiorizzonti Fm 88.

03052018