COLLECCHIO – Missione compiuta per la Rheavendors Caronno del manager Argenis Blanco che sabato pomeriggio a Collecchio batte due volte la formazione locale, ed in classifica di Isl scavalca il Saronno al secondo posto. Prima partita con caronnesi ad incrementare progressivamente il vantaggio: due punti al primo inning, uno al terzo ed uno al quinto in una gara sempre tenuta sotto stretto controllo archiviando il match con gli otto strike out di Michelle Floyd.

Non cambia il copione nella “rivincita”, che per le emiliane non si rivela tale: termina 7-3 per la Rhea con Silvia Durot (foto) a ben contenere il tentativo di rimonta delle padrone di casa. Caronno ipoteca il successo in avvio, due punti al primo inning ed altrettanti il secondo; ancora uno al quinto. E Collecchio? Fa fa un punto alla sesta e due punti alla settima ripresa, quando i giochi sono ormai fatti. Risultati 3’ turno Isl: Collecchio-Rheavendors Caronno 0-4, 3-7; Mkf Bollate-Saronno 6-0, 3-0; Banco di Sardegna Nuoro-Old Parma 1-15, 1-9. Classifica: Mkf Bollate 1000, Rheavendors Caronno 667, Saronno 500, Old Parma e Collecchio 333, Banco di Sardegna Nuoro 167. Prossimo turno, sabato 19 maggio: Saronno-Collecchio, Banco di Sardegna Nuoro-Rheavendors Caronno (dalle 16), Old Parma-Mkf Bollate.

13052018

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome