Home Groane Ciclista investe una donna e scappa: è omissione di soccorso

Ciclista investe una donna e scappa: è omissione di soccorso

284
0

LIMBIATE – E’ accaduto domenica pomeriggio, verso le 15.30, in via Fratelli Bandiera, davanti alla Villa Bianca. La 62enne C.C., di origini toscane (trasferitasi a Milano per alcuni mesi), stava attraversando la strada sulle strisce pedonali che portano alla struttura ospedaliera limbiatese, dove si recava per alcune cure mediche riabilitative, quando è stata letteralmente investita da un giovane che sfrecciava in bicicletta, che l’ha urtata con violenza e che è scappato senza nemmeno voltarsi.

La donna è stata soccorsa e trasportata in ambulanza in codice verde all’ospedale di Garbagnate: varie escoriazioni e 10 giorni di prognosi per lei.

Nel frattempo, la polizia locale limbiatese sta svolgendo le indagini per identificare il giovane ciclista, che verrà denunciato per omissione di soccorso. Dalle testimonianze raccolte sino ad ora, si tratta di un ragazzo di 16 o 17 anni a bordo di una mountain bike: chiunque avesse visto qualcosa e fosse in possesso di altri particolari utili al riconoscimento del responsabile dell’incidente, è invitato a presentarsi al comando di piazza Cinque Giornate.

15052018